L’Acetaia alla luce dell’Estate

L’Acetaia alla luce dell’Estate

OGNI STAGIONE IN ACETAIA REGALA EMOZIONI DIFFERENTI

Ti racconto brevemente cosa vuol dire venire a scoprire il balsamico nei diversi periodi dell’anno. Naturalmente farò del mio meglio ma di sicuro vale la pena venirci a trovare e sperimentare in prima persona. Iniziamo con l’ESTATE

Stagione dei frutti maturi e dolci e delle lunghe giornate;  è arrivata l’ ESTATE

 

Appena varchi il cancello di Casa Tirelli ed entri nell’aia, oltre ai padroni di casa, saranno i profumi del balsamico a darti il benvenuto. La tua esperienza nel mondo della tradizione modenese è appena iniziata.

 

In questa stagione si gode del fatto di poter vedere il lavoro della natura proprio in vigna; l’uva di Lambrusco qualità Salamino di Santa Croce, è ancora acerba dai colori giallo verdastri ha bisogno ancora di tempo e caldo per crescere. Necessita dei raggi caldi estivi ma si protegge dal forte sole grazie alle larghe foglie della vite.

L’aria calda ci spinge a trovare riparo in quella che è la dimora delle botti; venite entriamo in Acetaia .

Proprio per le caratteristiche climatiche di questa stagione e per l’ubicazione delle botti, consigliamo di visitarci nelle prime ore del giorno quando ancora l’aria è fresca oppure nel tardo pomeriggio per godere dei raggi di sole che filtrando accendono di luci dal colore dorato le centinaia di botti.

I differenti profumi dei legni sono inebrianti e ti accolgono in un caldo abbraccio. Qui nel piano più alto, nel sottotetto, in questa stagione il caldo che tanto aiuta il lavoro degli aceto batteri e l’invecchiamento del prodotto non agevola invece la nostra permanenza. Dopo aver goduto dei profumi e dei colori scendiamo per ascoltare ancora qualche aneddoto su questo meraviglioso mondo del balsamico modenese.

Arriva finalmente anche il momento dedicato alla degustazione che in base alle giornate avviene o all’aperto all’ombra della fresca tettoia o all’interno nelle stanze dell’acetaia più riparate ed esposte a nord.

Consigliamo abbigliamento fresco e comodo non dimenticate un cappello e di solito i più stilosi arrivano sempre con un bellissimo ventaglio per rinfrescarsi.

Allora cosa aspetti prenota la tua esperienza non vediamo l’ora di conoscerti. Se avete domande, curiosità o idee che vorreste realizzare in una cornice campestre, scriveteci all’email info@casatirelli.com o chiamateci  al numero (+39) 333.4821020.