E’ il momento per dedicarsi qualche coccola

E’ il momento per dedicarsi qualche coccola

Non so voi ma io a casa non mi annoio affatto ci sto proprio bene.

In questi giorni la parte del mio lavoro più “smart” la svolgo da casa e poi a turno noi della famiglia andiamo in acetaia per le attività più urgenti.  Sarà perché le cose da fare sono sempre tante e colgo l’occasione di mettermi in pari con quelle progetti che spesso si accantonano fa si che non rimango molto tempo per annoiarsi.

Ho rispolverato anche la sana abitudine della merenda, di fermarmi un attimo per prendermi qualche minuto per me.

Ecco allora che oggi per la nostra merenda in casa ho preparato questi dolcetti semplicissimi che mettono di buon umore già solo con il profumo.

Mi fa piacere allora condividere questa semplice ricetta.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia (di solito vengono fuori 4/5 fagottini dipende dalla dimensione che scegliete)

1 vasetto di confettura extra Casa Tirelli (consigliamo per questa ricetta i gusti pera, pesca, prugna e ciliegia).Devo essere sincera la nostra confettura fa proprio la differenza

zucchero a velo q.b

 

Ed ora cominciamo

Stendete la la sfoglia e con un coppa pasta cominciate a formare dei cerchi.

Spalmate al loro interno la confettura extra Casa Tirelli, non contenendo addensanti ma solo polpa di frutta rimarrà anche da cotta davvero morbida.

Suggerimento se scegliete il gusto pera potete fare un composto di confetture di pere succo di limone e uvetta lasciata ad ammollare in precedenza. Questa per noi rimane tra le versioni più gustose.

Dare una forma a mezza luna chiudendo i bordi del cerchio. Aiutatevi con una forchetta e con un po’ di acqua inumidire i bordi in modo da sigillarli meglio così non si apriranno in cottura.

Mettere in forno a 170° per circa 15 min.

Appena pronti, lo sentirete dal buon profumo che vi pervaderà la casa, sfornateli e metteteli in un piatto di servizio.

 

Ultimo passaggio cospargeteli con abbondante zucchero a velo passato al setaccio.

Non rimane altro che gustarli…… e come vi avevo detto non faccio in tempo ad impiattare che già spariscono.

 

Non ci penso due volte un buon fagottino accompagnato da una tazza di tè ed il mio libro e la coccola per oggi è servita ….. farò la brava non vi svelerò chi è l’assassino  ; )